Con la proposta di Legge Regionale N. 133 su iniziativa dei consiglieri Massimiliano Barison, Elena Donazzan e Massimo Giorgetti la Regione Veneto punta ad istituire il marchio dei prodotti e dei produttori di birra artigianale.

Si tratta di una novità assoluta a livello nazionale che risponde al sempre maggiore interesse per il settore dei birrifici artigianali che rappresentano uno dei trend in maggiore crescita, sia per quanto riguarda i birrifici nati nella nostra regione che per quanto riguarda l’interesse del pubblico per questo tipo di prodotti.

Se fino a qualche anno l’Italia era fanalino di coda per quanto riguarda la birra, oggi le cose stanno cambiando proprio grazie al fenomeno dei birrifici e dei microbirrifici artigianali: i numeri del resto parlano chiaro dato che la birra ha raggiunto il 10% del fatturato di un mercato storico come quello di vino (500 milioni di euro della birra rispetto ai 5 miliardi del vino), in cui l’Italia è da sempre uno dei leader mondiali. Oggi l’Italia è leader in Europa anche nel complesso ed affascinante settore dei microbirrifici, con il Veneto che guida questa nuova tendenza, seguito da Piemonte e Sicilia.

La tradizionale qualità del Made in Italy si sta dimostrando vincente anche nel mondo della birra, e la vocazione storica della Regione Veneto, da sempre un territorio dominato dalle PMI e dalle MPI, ha fatto sì che negli ultimi anni il fenomeno dei microbirrifici artigianali sia letteralmente esploso, con tutta Europa che guarda alla nostra regione come centro d’eccellenza.

1cb71306b508dbc01497a36c3f89197b


Il Progetto di Legge regionale


File scaricabile: PdL n.133 "Istituzione del marchio dei prodotti e dei produttori di birra artigianale"


Ulteriori informazioni sul Progetto di Legge


File scaricabile: Presentazione PDL birrifici artigianali

Il servizio di TG Padova